Igiene Dentale e Prevenzione

Igiene Dentale nei pressi di Lucca

Visite di controllo periodiche e sedute di igiene orale professionale sono le principali forme di prevenzione per la salute ed il benessere del cavo orale.
L’igiene orale professionale è un trattamento di fondamentale importanza nell’odontoiatria che ha lo scopo di mantenere, o ristabilire, uno stato di salute di denti e gengive. L’operatore abilitato ad eseguire questo tipo di trattamento, oltre all’Odontoiatra, è l’Igienista Dentale (Dottore con Laurea in Igiene Dentale) il cui ruolo è quello di promuovere la prevenzione della salute orale del paziente, istruendolo e motivandolo alle corrette manovre di igiene orale domiciliare.

Una scorretta e superficiale igiene orale porta all’accumulo di placca e tartaro con successiva insorgenza di gengivite e nei casi più gravi di parodontite (la piorrea, nel linguaggio comune) con il rischio della perdita dei denti e favorisce la formazione di carie.
La seduta di igiene dentale, meglio conosciuta come detartrasi, ha lo scopo di rimuovere il tartaro sopra-gengivale: va programmata periodicamente, senza aspettare l’insorgenza di dolori o sanguinamenti gengivali. In molti casi, però, soprattutto nei pazienti che trascurano l’igiene orale domiciliare o che non si sottopongono a controlli periodici, il tartaro si accumula in profondità lungo la radice del dente, nella parte sotto-gengivale, contribuendo talvolta alla formazione di tasche: per rimuoverlo bisognerà procedere con un trattamento parodontale chiamato levigatura radicolare. Il paziente deve essere informato su come lo stato di salute di denti e gengive sia in grado di influenzare lo stato di salute generale. In questi ultimi anni, infatti, è stato dimostrato, come la malattia parodontale sia correlata a patologie cardiovascolari, diabete, patologie della gravidanza ed altre ancora.

Sarà compito dell’Igienista Dentale istruire il paziente e motivarlo a delle corrette manovre di igiene orale domiciliare fornendo indicazioni personalizzate sull’utilizzo di spazzolino, filo interdentale e scovolino. Anche la scelta di dentifricio e collutorio va personalizzata in base alle necessità del proprio cavo orale.
Il paziente deve essere sensibilizzato a come alcune abitudini, o stili di vita, possano andare a compromettere lo stato di salute orale: i pazienti fumatori vanno incontro molto più frequentemente a problemi di infiammazione ed infezione gengivale con conseguente perdita dei denti, rispetto ai pazienti non fumatori.
Share by: